Raccolta del Farmaco nel Piceno dal 4 al 10 febbraio in quattordici farmacie

ASCOLI PICENO – Nel 2020, Banco Farmaceutico compie 20 anni. In tale occasione, la Giornata di Raccolta del Farmaco durerà una settimana, dal 4 al 10 febbraio (il giorno principale sarà sabato 8 febbraio).

Nella provincia di Ascoli Piceno, la Giornata si svolgerà dal 4 al 10 febbraio in 14 farmacie.

A Grottammare, aderisce la Farmacia Rivosecchi, a San Benedetto del Tronto le farmacie Rosini, Mercuri, Loggi Carlini, Tomassini, mentre a Porto d’Ascoli si potranno donare farmaci presso le farmacie Salaria, Pelletti e Parisani. Ad Ascoli Piceno aderiscono le farmacie ex Chiaretti, Righetti e Comunale 1 “Al Battente”, a Stella di Monsampolo la Farmacia Roccheggiani, a Monteprandone/Centobuchi le Farmacie Amadio e Roncarolo.

I volontari di Banco Farmaceutico saranno presenti Sabato 8 Febbraio. I farmaci raccolti aiuteranno 9 enti assistenziali del territori. Durante l’edizione del 2019 sono state raccolte in provincia di Ascoli Piceno 1131 confezioni di farmaci (pari a un valore di circa 8 mila euro) che hanno aiutato quasi mille assistiti da 9 enti caritatevoli presenti nel territorio.
In questi giorni, sarà possibile acquistare uno o più medicinali da banco in una delle oltre 5 mila farmacie che, in tutta Italia, aderiscono all’iniziativa (riconoscibili dal fatto che espongono la locandina della Giornata). I medicinali raccoltisaranno consegnati agli oltre 1.800 enti assistenziali convenzionati con Banco Farmaceutico. Si tratta di realtà che offrono cure e medicine gratuite a chi non può permettersele per ragioni economiche. La Giornata è resa possibile da quasi 24 mila volontari che svolgono il turno in farmacia e da oltre 15 mila farmacisti.

DI REDAZIONE — 4 FEBBRAIO 2020
SERVIZIO CIVILE MONTEGRANARO. FONTE :”PICENO OGGI”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: