Ogni tre figure un punto

Comunicato del Presidente Regionale Udicon Marche Mariani Giovanni Battista a proposito del Corona Virus

“Non mi è piaciuto mai commentare o giudicare lo lascio fare a voci più volitive, ma stavolta sfioriamo anzi siamo caduti nel ridicolo. La regione Marche operosa e ligia nel lavoro e in tanto altro, bloccata per mero spirito di protagonismo. Le istituzioni pubbliche chiuse, (anche al pubblico), le scuole di ogni ordine e grado chiuse, addirittura le chiese. Di cosa parliamo di un ceppo fenotipo di influenza modificato in laboratorio, di un qualcosa che nessuno ci sa spiegare nemmeno le autorità preposte come il Ministero della Salute e le Asur, ecco quindi la tecnica del terrore, azioni fatte con fretta e senza nessuna base programmatica, la Regione dice una cosa , la Presidenza del Consiglio un’altra. Come si fa a non pensare male in considerazione che dopo la via della seta e cioè la possibilità per L’Italia di accedere al mercato cinese prima di tutti, davanti alla Francia e dopo che gli Stati Uniti avevano messo i dazi sui prodotti cinesi pensando di bloccare la preminenza degli stessi sul mercato mondiale. Ecco il corona virus che guarda caso investe maggiormente la Cina e l’Italia nelle sue regioni più produttive. Cari concittadini italiani, occhio a quello che sta succedendo e tenete bene in forma la vostra mano in modo che alle prossime elezioni siate pronti per fare una croce con tutta la vostra rabbia a chi vorrà un reale cambiamento. Siate forti, siate ITALIANI”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: