Bollettino Coronavirus, Marche.

Ancora buone notizie, sono 1.575 i tamponi analizzati nelle ultime 24 ore: il nuovo caso nel Maceratese. Premi ai sanitari: raggiunto l’accordo

Ancona, 28 maggio 2020 – Nessuna vittima da Coronavirus oggi nelle Marche, e un solo contagio. Non è lo ‘zero’ di ieri, ma ci siamo molto vicini. Il Gores (Gruppo regionale per l’emergenza sanitaria) ha comunicato che ieri sono stati processati 1.575 tamponi nelle Marche (796 del percorso nuove diagnosi e 779 del percorso guariti) e che dalle analisi di laboratorio risulta dunque un solo positivo al Coronavirus. Si tratta di una persona residente nella provincia di Macerata.

Dalla metà di maggio il numero dei positivi registrati si è mantenuto sempre sotto i dieci e lo “zero” conquistato da Ascoli Piceno è stato affiancato dallo “zero alternato” di Fermo, Ancona e Macerata. Infine, ieri, il primo giorno senza positivi a Pesaro, centro del focolaio marchigiano.

Il primo caso di positività fu registrato nelle Marche il 25 febbraio. Era un giovane della Valfoglia. Il giorno con più contagi è stato il 21 marzo: ben 268. Negli ultimi dieci giorni si era rimasti sempre sotto i venti casi.

La mappa del contagio

Finora, nelle Marche, 6.719 persone hanno contratto ufficialmente il Coronavirus, così suddivisi per provincia: Pesaro e Urbino 2.740, Ancona 1.870, Macerata 1.118, Fermo 469, Ascoli 290. Sono 232 i contagiati extraregione scoperti nelle Marche. In totale sono stati effettuati 100.110 tamponi. Le vittime In totale le vittime sono 997: 527 nel Pesarese, 217 nell’Anconetano, 166 nel Maceratese, 66 nel Fermano, 13 nell’Ascolano. Otto erano residenti fuori regione. Ad oggi sono ancora 92 le persone ricoverate in ospedale (di cui 13 in terapia intensiva), 1.254 i pazienti in isolamento domiciliare e 4.376 i guariti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: