Decine di panini gettati nell’immondizia: «A me non li hanno voluti dare»

TRECASTELLI – Decine di panini buttati nel bidone dell’organico da una panetteria di Passo Ripe. Ieri mattina è stato trovato così, ma non è la prima volta che accade. «Ho chiesto un pezzo di pane avanzato e mi hanno risposto che non potevano darmelo – racconta un disoccupato, che ha scoperto quel bidone pieno di panini – perché servivano delle autorizzazioni per regalarlo. Essendo senza lavoro mi avrebbe fatto molto comodo. È stato poi molto triste vedere tutto quel pane buttato e con la fame non poterlo nemmeno mangiare per via delle condizioni igieniche».

Del caso si è subito interessato il sindaco. «Mi metterò in contatto con quella panetteria – dichiara Marco Sebastianelli, il primo cittadino di Trecastelli – bisogna capire bene la situazione, perché effettivamente c’è una normativa da rispettare però non è davvero accettabile che venga buttato il pane». Il sindaco non si è tirato indietro e si è subito impegnato a trovare una soluzione perché anche lui è rimasto molto colpito da tanto spreco. In varie città, come la vicina Senigallia, ci sono delle attività che regalano a fine giornata ciò che avanza alle associazioni di volontariato.

Lunedì 3 Febbraio 2020. Da Redazione
SERVIZIO CIVILE MONTEGRANARO. FONTE:”CORRIEREADRIATICO.IT”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: